4,3,2,1…pile ricaricate!

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

4,3,2,1…pile ricaricate!

Immagina la situazione: sei nel traffico, sono le sette di sera, e ti rendi conto solo ora che durante tutta la giornata hai mangiato solo un panino davanti al pc (speriamo non dal fast food). Ti senti stanco e demotivato e, per giunta, la lista delle cose da fare sulla tua agenda non è diminuita quasi per niente nonostante le 10 ore passate fuori casa.

Speriamo che tu non debba provare questa sensazione tutti i giorni, ma di certo spesso ti senti così, con l’energia ai minimi storici e mille cose da fare per le quali ti serve essere il più sveglio possibile.

Che ne pensi allora di provare a ritrovare la tua vitalità e riuscire a sentirti meglio e magari terminare la tua giornata senza crollare su divano, mettendo in atto questi 4 cambiamenti di abitudini (da noi provati e garantiti)? P.S. Di certo alcuni di questi ti sembreranno delle ovvietà e ti ritroverai a sbuffare dicendo “sono sempre le stesse cose”, ma siamo pronti a scommettere che ce ne sono altri che non avevi mai preso in considerazione.

  1. Svegliati presto più spesso. Sì, sappiamo che starai sgranando gli occhi e che penserai che siamo diventati matti. Ma svegliarti una mezz’ora prima del solito fa sì che tu riesca a prendere nuove abitudini che ti riempiranno di energia.

    Cerca di andare a correre in media 20 minuti al giorno per mettere in moto il tuo corpo, fai colazione con calma e dedica 10 minuti a pianificare la tua giornata, fissare obiettivi e, perché no, anche dare un’occhiata alla vita dei tuoi amici sui social network, cosa che non farà male a nessuno (a patto che sia uno sguardo rapido).

  2. Controlla la tua dieta. Senza ombra di dubbio un passo decisivo per smettere di sentirti continuamente stanco è iniziare a fare molta più attenzione alla tua alimentazione. Evita lo zucchero e i prodotti lavorati e punta su frutta, verdura e cereali integrali che danno energia più a lungo termine.

    Anche se pensi di fare già attenzione, ti proponiamo una piccola sfida. Per una settimana annota tutto quello che mangi durante la giornata. La domenica siediti e controlla il tuo menù settimanale. Siamo sicuri che avrai qualche sgradevole sorpresa. Qual è il vantaggio? Potrai verificare quali sono i momenti in cui mangi prodotti poco salutari e quali abitudini ti stanno danneggiando. Poi però non devi dimenticare l’agenda in un cassetto, ma devi usarla per correggere le cattive abitudini.

  3. Non ho tempo per lo sport! Abbiamo già detto che svegliarsi prima è una tecnica generale per riuscire in questo proposito, ma se proprio non ci riesci, cerca di adottare piccole abitudini come smettere di prendere l’ascensore o scendere a una fermata prima dalla metro e camminare un po’. Certo, visto che non possiamo raccontarti bugie, se davvero vuoi ottenere degli ottimi risultati devi sudare un po’ di più, quindi programma una visita alla palestra più vicina. E se senti un calo di energia e ti serve una spinta, puoi aggiungere alla tua dieta VIBOOST Tribulus+Maca che, oltre a ricaricare le pile e migliorare il tuo rendimento nasconde un segreto: è afrodisiaco.

  4. Dì addio allo smartphone in camera da letto! Oltre al solito consiglio di dormire almeno otto ore al giorno, cerca di fare a meno del telefono.

    Vari studi scientifici, come per esempio quello dell’Università del Connecticut (lo specifichiamo perché tu poi non dica che la storia degli studi scientifici è roba vista e non attacca) hanno dimostrato che la luce blu (emessa da smartphone, tablet e pc) produce uno stimolo cerebrale che può interrompere i cicli naturali del sonno-veglia, fino a causare quadri di insonnia grave.

    La spiegazione è semplice: questo tipo di luce risveglia le cellule gangliari, facendo sì che il nostro cervello creda che sia giorno. Siamo certi che ti sia già capitato di essere stanco morto e dopo aver dato uno sguardo a Instagram ti sei completamente risvegliato.

    Riassumendo, prenditi cura di te stesso (dentro e fuori) e viva la vita!