Come accelerare l'abbronzatura in modo naturale?

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Come accelerare l'abbronzatura in modo naturale?

Brezza marina, odore di cocco e di mare, daiquiri alla fragola, carnagione abbronzata, giornate in spiaggia e notti a piedi nudi sulla sabbia... estate! Quella stagione magica che ti dà uno stato di felicità quasi continuo.

Non c'è da meravigliarsi se quando appaiono i primi raggi di sole, che indicano che l'estate è proprio dietro l'angolo, siamo tutti improvvisamente sopraffatti da un senso di ottimismo e buon umore. Ci viene voglia di tirare fuori dal guardaroba vestiti, ballerine, shorts e sandali e ovviamente… di sfoggiare un'abbronzatura dorata e attraente. Così cominciamo a cercare disperatamente tutti i tipi di rimedi per accelerare l'abbronzatura: sfruttiamo ogni momento libero per metterci al sole sul balcone di casa, andiamo a prendere il sole al parco, proviamo ogni tipo di acceleratore di abbronzatura (spesso con risultati poco edificanti) o introduciamo nella nostra dieta cibi che agiscono da attivatori dell'abbronzatura.

COME ACCELERARE L'ABBRONZATURA IN MODO NATURALE

Prima di tutto, tieni bene a mente che l’obiettivo è ottenere un bel colorito fresco, non di diventare irriconoscibili, perché l'esposizione prolungata al sole e, soprattutto, l'esposizione senza protezione e preparazione, oltre all'abbronzatura può portare al fotoinvecchiamento della pelle, alla disidratazione, alla comparsa di macchie e scottature.

Detto questo, oggi ti aiuteremo nella tua ricerca dell'abbronzatura desiderata con i nostri consigli per aumentare l'abbronzatura.

via GIPHY

ALIMENTI CHE FAVORISCONO L'ABBRONZATURA

Quando ti dicono abbronzatura e cibo, qual è la prima cosa che ti viene in mente? Scommettiamo che hai pensato alle carote. E in effetti, hai ragione, le carote sono molto ricche di betacarotene, una provitamina che il fegato trasforma in vitamina A, i due componenti chiave per la produzione di melanina, il pigmento responsabile della pelle abbronzata che desideri così tanto.

Ma non esistono solo le carote, il betacarotene è presente in molti alimenti, soprattutto frutta e verdura arancione, rossa e verde.

ALIMENTI ARANCIONI

La regina indiscussa di questo gruppo di alimenti è la carota. È senza dubbio l'alimento più popolare quando si tratta di accelerare naturalmente l'abbronzatura. Inoltre, ha un alto contenuto di vitamina A. Se vuoi sfruttare al massimo le sue proprietà, gustala cruda.

Altri frutti arancioni ricchi di betacarotene che promuovono la produzione di melanina sono la zucca, che contiene anche vitamina C, la pesca, l'albicocca, la patata dolce e il mango.

ALIMENTI ROSSI 

Il primo in questa categoria è il pomodoro. Questo frutto (sì, il pomodoro è un frutto) ha un contenuto molto alto di licopene, un tipo di carotenoide con super poteri, perché oltre ad essere un potente antiossidante, che aiuta a proteggere la pelle dai danni del sole come il fotoinvecchiamento, cioè la comparsa di rughe, aiuta anche a ottenere la tua abbronzatura dei sogni agendo come un acceleratore.

L'anguria, a causa della sua freschezza, è probabilmente uno dei frutti più appetitosi e desiderati durante l'estate. Ma oltre a questo aiuta a ottenere una bella abbronzatura più facilmente, impedisce la disidratazione grazie suo alto contenuto di acqua e fornisce un sacco di antiossidanti, aiutando a prevenire l'invecchiamento precoce delle cellule.

via GIPHY

ALIMENTI VERDI

Ovviamente parliamo sopratutto degli spinaci. Forniscono due nutrienti chiave: beta e alfa carotene. Entrambi mirano a stimolare la produzione di melanina e allo stesso tempo a proteggere la pelle dai raggi UV. Anche se sono più comunemente consumati cotti, in estate si possono anche usare per preparare deliziose e fresche insalate.

ACQUA

Mantenersi ben idratati è fondamentale per evitare i colpi di calore, ma anche per migliorare l'aspetto della tua pelle: luminosità, colorito ed elasticità. Quindi, non dimenticare di bere i tuoi 1,5-2l di acqua al giorno. Se hai difficoltà a bere acqua naturale, puoi provare le acque aromatizzate,  molto rinfrescanti durante il periodo estivo.

NUTRICOSMETICA SOLARE

Per accelerare l'abbronzatura in modo naturale, il cibo è essenziale. Ma per diversi motivi non sempre riusciamo a fornire alla nostra dieta tutti i nutrienti necessari o semplicemente prima dell'estate abbiamo bisogno di un supporto extra. Come fare?

Hai mai sentito parlare di fotoprotezione intelligente e di nutricosmetica solare? È il modo migliore per ottenere quell'abbronzatura seducente e allo stesso tempo preparare e proteggere la pelle dall'interno contro i danni che il sole può causare. 

Si tratta di integratori a base di vitamine, minerali ed estratti vegetali che mirano ad agire in sinergia con la dieta e i prodotti cosmetici tradizionali di fotoprotezione.

Di solito agiscono su 3 livelli: accelerare l'abbronzatura, preparare e proteggere la pelle e prolungare l'abbronzatura. Per essere efficaci, devono contenere carotenoidi, come il betacarotene naturale, contenuto nel nostro Sun Boost Summer Skin, che promuove la produzione di melanina e l'abbronzatura, oltre a ingredienti come il licopene e le vitamine E e C per proteggere la pelle dai danni dei raggi solari.

È importante ricordare che i nutricosmetici, così come gli alimenti, non funzionano come per magia, richiedono tempo. In altre parole, mangiare carote come un coniglio 2 giorni prima di un evento non ti aiuterà ad abbronzarti più velocemente.

Nel caso dei nutricosmetici solari, ad esempio, si raccomanda di iniziare l'assunzione 3 o 4 settimane prima dell'esposizione prolungata al sole e proseguire durante tutta la stagione. Se si vuole mantenere l'abbronzatura più a lungo, è necessario continuare ad assumerli per altre 4 settimane dopo la fine del periodo di esposizione. 

via GIPHY

Infine, ricorda che la protezione solare (di qualità e con uno schermo adeguato) deve essere il tuo must have per ottenere l'abbronzatura dei sogni. Are you ready for the sun?