Gli effetti positivi della musica sul rendimento sportivo

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Gli effetti positivi della musica sul rendimento sportivo

Sapevi che la musica ha degli effetti positivi sul rendimento sportivo e sull’energia che dedichiamo all’attività fisica? Molti studi scientifici lo confermano: ascoltare musica ci fa rendere di più e in modo migliore. Inoltre ci dà una maggiore motivazione durante l’allenamento ;)

Forse crederai che si tratti solo di un luogo comune, ma uno studio del Centro Nazionale d’Informazione sulla Biotecnologia spagnolo ha dimostrato gli effetti positivi della musica in relazione allo sport. I 52 partecipanti allo studio sono stati divisi in due gruppi: il primo gruppo ha eseguito degli esercizi con ascolto passivo mentre i partecipanti del secondo gruppo hanno eseguito gli stessi esercizi ascoltando dei brani a loro scelta.

Lo studio ha rilevato che il secondo gruppo ha migliorato lo stato d’animo, la calma e il livello di attenzione. Un altro studio simile ha avvalorato questi risultati, confermando che l’esposizione alla musica durante l’attività fisica aumenta la tolleranza al dolore post attività e migliora lo stato d’animo.

Ma se gli studi scientifici non ti convincono, don’t worry, ti diamo qualche motivazione per ascoltare musica durante l’allenamento: 

  1. La musica ti aiuta a distrarti
  2. Ascoltare musica che ti motivi fa sì che ti sforzi di più, senza nemmeno rendertene conto
  3. La musica può rallegrare il tuo umore e il tuo stato d’animo
  4. Una canzone con un bel ritmo può farti muovere anche in maniera involontaria, ti sarà sicuramente già capitato!
  5. Il ritmo della musica ti aiuta a mantenere il ritmo dell’allenamento e di certo lo hai già provato durante una qualsiasi lezione di spinning ;)

E tu? Hai altre buone motivazioni per ascoltare musica durante lo sport che vuoi condividere con noi?