Piperina per Dimagrire: Funziona Davvero ?

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Piperina per Dimagrire: Funziona Davvero ?

La natura ci accompagna da secoli nella cura del nostro benessere. L'utilità delle piante per la salute non è un'invenzione delle riviste o degli influencer, sono state applicate con successo per secoli dai nostri antenati.

È il caso del pepe nero, probabilmente la spezia più famosa e usata al mondo. Ma sapevi che il suo principio attivo, la piperina, oltre a dare un tocco piccante ai tuoi piatti, ha anche molteplici proprietà per il tuo benessere? Quali? Vediamoli insieme.

Quali sono i benefici e gli usi della piperina?

Molto spesso la tradizione si trasforma in scienza e questo è quello che è successo anche con la piperina. Sapete quali sono i principali benefici della piperina per la salute?

MIGLIORA IL METABOLISMO DEI GRASSI

Non solo, promuove anche la combustione dei grassi per ottenere energia. Il termine tecnico è lipolisi, che significa scomposizione dei lipidi (grassi). Infatti, l'utilità della piperina per la perdita di peso l'ha resa uno degli ingredienti che non possono mancare negli integratori per la perdita di peso di qualità. Naturalmente, deve essere accompagnato da una buona attività fisica e da una corretta alimentazione.

via GIPHY

AUMENTA IL CONSUMO DI CALORIE

L'aumento del dispendio calorico avviene attraverso un meccanismo chiamato termogenesi, che è la produzione di più calore. Non preoccuparti però, questo effetto è impercettibile, non inizierai a sudare o a sentire un caldo soffocante.

FAVORISCE LA DIGESTIONE

La piperina ha proprietà digestive, quindi se hai problemi di digestione ti conviene includerla nella tua dieta per aiutare questo processo.

MIGLIORA L'ASSIMILAZIONE DEI NUTRIENTI

La piperina aiuta a regolare gli enzimi che metabolizzano i nutrienti e allo stesso tempo aiuta a inibire l'eliminazione delle sostanze dalle cellule. Questa azione permette ai nutrienti ingeriti di rimanere e agire molto più a lungo nel corpo.

Questo spiega la capacità della piperina di migliorare l'assimilazione dei nutrienti e in particolare della curcumina (il principio attivo della curcuma) fino a 20 volte. Ma migliora anche l'assorbimento di altri nutrienti come il calcio, il selenio, la vitamina C e la vitamina B6.

AZIONE ANTINFIAMMATORIA

È considerato un antinfiammatorio naturale che può essere utile, per esempio, per i problemi articolari. Secondo uno studio su animali che soffrono di artrite, condotto dall'East-West Bone & Joint Research Institute di Seul, in Corea, e pubblicato sulla rivista Arthritis Research and Therapy, è stato dimostrato che il trattamento con la piperina ha aiutato a ridurre il gonfiore delle articolazioni.

Cos'è la piperina e come si ottiene?

Tecnicamente, la piperina è un alcaloide presente nel pepe nero ed è il composto che gli dà il suo tipico sapore piccante, pungente e forte. Secondo una pubblicazione nella rivista scientifica "Comprehensive Reviews in Food Science and Food Safety", la piperina è stata usata per scopi medicinali per centinaia di anni: come analgesico per alleviare vari tipi di dolore (dolori articolari, emicranie, reumatismi), come digestivo e anche per raffreddori e influenze.

Il pepe nero è uno degli ingredienti principali della medicina ayurvedica perché aumenta notevolmente l'assorbimento della curcumina, il principio attivo della curcuma, un'altra spezia dalle molteplici proprietà.

Come assumere la piperina?

Come già sai, la piperina si ottiene attraverso il pepe nero. Ciò vuol dire che si può assumere sia attraverso il pepe nero macinato che con un integratore. Devi però considerare che il pepe nero macinato contiene una quantità che va dal 2% al 9 % di piperina, quindi per assumerne una quantità sufficiente a ottenere il massimo delle sue proprietà dovresti consumarne quantità molto ingenti. Di conseguenza, se non sei un grande amante del piccante ma vuoi beneficiare di tutte le qualità della piperina la soluzione più semplice è quella di prendere un integratore. Inoltre, gli integratori di piperina sono formulati per essere assimilati il più rapidamente ed efficacemente possibile e, grazie al loro rivestimento, non producono acidità, come spiegato in un articolo della rivista accademica "Current Pharmaceutical Design".

Attenzione però: quando scegli un integratore fai attenzione a optare per uno che sia standardizzato in piperina, cioè che garantisca il giusto apporto questo principio attivo.

via GIPHY

Come per esempio il nostro Magrifit Piperine che combina la potenza della curcumina e della piperina o il Piper Nigrum Strong che combina la piperina con la capsaicina (dal Capsimax - Pepe di Caienna). Entrambi i prodotti contengono Pepe Nero standardizzato al 95% di piperina (il più alto contenuto sul mercato).

Inoltre per sfruttare al massimo un integratore di piperina, prendilo almeno mezz'ora prima di un pasto principale.

Come vedi, la piperina è estremamente versatile, perché è un ottimo aiuto sia per mantenere il tuo benessere generale che come supporto ai tuoi allenamenti e alla tua dieta dimagrante. E poi si sa, un pizzico di pepe nero non fa mai male in qualsiasi piatto.