Come aumentare la libido femminile?

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Come aumentare la libido femminile?

Per molti anni la sessualità femminile è stata un tabù. Tuttavia, e per fortuna, oggi il nostro rapporto con il sesso è totalmente diverso da come era per le nostre nonne o madri. I pregiudizi sono stati abbattuti e poco a poco siamo diventati consapevoli dell'importanza di conoscere il nostro corpo e dei benefici di avere una vita sessuale attiva e soddisfacente. E, soprattutto,  ora possiamo parlare liberamente di sesso, della nostra sessualità e dei nostri bisogni.

Tuttavia, un argomento resta sospeso: la libido femminile, un argomento che per secoli è stato totalmente ignorato e che, ancora oggi, dovrebbe essere trattato in modo più naturale.

CHE COS'È LA LIBIDO?

In poche parole, la libido è il desiderio di piacere o, più specificamente, il desiderio di piacere sessuale. O, detto tra noi, quel bel formicolio che senti e che ti fa volare.

Però a volte questo formicolio può restare un po' sopito tanto da non riuscire a farti decollare. In altre parole, può accadere che la tua libido subisca un calo.

E perché accade?

QUALI SONO LE POSSIBILI CAUSE DI UN CALO DI LIBIDO?

Prima di approfondire l'argomento, sarebbe utile aprire una parentesi accennando a una curiosità: anche se oggi nessuno ci impedisce di parlare dei nostri desideri sessuali, siamo noi stesse che spesso ci imponiamo dei limiti. Ci vergogniamo persino di esprimere le preoccupazioni che ci disturbano (come la mancanza di desiderio) o troviamo difficile confessare fantasie erotiche, bisogni legati al sesso o parlare di masturbazione.

Ora, detto questo, andiamo al sodo. Il desiderio femminile non è una questione di “turn on" - “turn off". Certo, non possiamo generalizzare, ma è provato che le donne funzionano diversamente dagli uomini e il desiderio sessuale dipende da molteplici fattori, sia fisici che emotivi. Godere di una sessualità sana e piacevole richiede una sinergia tra i due, e se uno dei due fallisce, il semaforo rosso si accende e i livelli di formicolio crollano.

LE CAUSE FISICHE

  1. FARMACI: I farmaci possono essere uno dei più gravi nemici della libido (specialmente i farmaci antidepressivi e alcune pillole anticoncezionali). La buona notizia è che ora esistono nuovi farmaci che limitano  o eliminano del tutto  questo effetto collaterale. Quindi, se pensi che questo possa essere il tuo caso, non esitare a parlarne con il tuo medico. 
  1. CAMBIAMENTI ORMONALI: Un disturbo ormonale può influenzare il desiderio sessuale. Può certamente verificarsi durante la menopausa, ma non è una legge della vita. Ci sono molte donne che hanno fantastiche esperienze sessuali durante questo periodo. Può accadere anche nel periodo post-partum, perché in questa fase si produce la prolattina, un ormone che alcuni chiamano "anti-desiderio".
  1. LO STILE DI VITA: La mancanza di sonno e la stanchezza continua sono  "killer”. della libido. Anche troppo alcol non ti farà alcun favore, perché un drink per metterti di buon umore e rilassarti può essere una buona idea, ma esagerare influenzerà certamente negativamente il tuo umore.
  1. NON ESSERE PREDISPOSTA: Sentire dolore durante il sesso può certamente influenzare il tuo desiderio, quindi cerca un aiuto professionale per invertire questa situazione.

via GIPHY

 

LE CAUSE EMOTIVE

  1. STRESS: il vecchio nemico, quello responsabile di tutti i mali, anche di bruciare lo stufato perché sei un po' distratto. Lo stress può coprire così tante aree della nostra vita che alla fine, naturalmente, può anche influenzare il nostro amato formicolio. I problemi sul lavoro o gli imprevisti della vita quotidiana portano alla fine a un esaurimento mentale che fa salire lo stress a livelli massimi e uccide la voglia di divertirsi, non solo con il tuo partner, ma anche con te stessa.
  1. PROBLEMI DI COPPIA: Naturalmente, sentire che la connessione con il tuo partner sta venendo meno, che non senti la stessa intimità di prima, influenzerà inevitabilmente il tuo desiderio di fare sesso.

E QUINDI COME SI PUÒ AUMENTARE LA  LIBIDO FEMMINILE?

Beh, come puoi immaginare, a seconda che si tratti di un problema fisico o emotivo, le soluzioni saranno diverse.

Se pensi che la ragione per cui la tua libido non è al meglio ultimamente possa essere dovuta ad alcune delle cause fisiche che abbiamo descritto, ti consigliamo di consultare un professionista della salute.

In generale, condividere le tue preoccupazioni è fondamentale, è il primo passo verso una soluzione, quindi parlane con un amico, un terapeuta, chiunque tu ritenga, ma non tenerlo per te.

CONOSCITI, SENTITI

Sai di cosa parliamo vero? Certo, proprio di masturbazione femminile. Per godere di relazioni piacevoli, prima di tutto, devi scoprire cosa ti piace veramente. Inoltre, l'auto-esplorazione aiuta a stimolare la produzione di ormoni come la melatonina, che ti aiuta ad addormentarti, e la dopamina, che è responsabile del buon umore e di quella spinta di potere e autostima alla "super woman" che ti fa sentire soddisfatta. Quindi lascia spazio all'immaginazione, se ne hai voglia usa anche dei sex toys e... just enjoy!

 

via GIPHY

 

PIANIFICA

Surprise, suprise. Esattamente il contrario di quello che si pensa sempre e cioè, sesso sfrenato in stile "ti prendo e ti travolgo". Sembra invece che pianificare i tuoi momenti hot può intensificare l'eccitazione e l'esplosione orgasmica può essere ancora più intensa.

IL MOMENTO È IMPORTANTE

Sfatiamo un altro mito (o almeno questo è ciò che sostengono alcuni studi). Come sempre, ci sono delle eccezioni, ma fare sesso dopo un litigio è una pessima idea. Quei miti dei film o dei romanzi non sembrano essere veri, perché gli sconvolgimenti emotivi riducono i livelli di eccitazione. Inoltre, siamo onesti: molti di noi continuano ad andare avanti e indietro sull'argomento almeno fino alla mattina dopo. :)

SHAKE YOUR BODY, BABY

Forse l'idea di fare sport non ti entusiasma, ma sicuramente hai notato che dopo averlo praticato lo stress diminuisce e l'umore migliora. Due fattori chiave per divertirsi con il proprio partner.

I PRELIMINARI

Oh, i preliminari. Questo gioco erotico che così spesso saltiamo è importante quanto o più dell'atto stesso. Estendere i preliminari, sperimentare e prolungare l'attesa farà scattare la tua libido, quindi non disprezzarli, goditeli.

OMMMM!

Essere serena e rilassata è la chiave non solo per avere desiderio, ma anche per raggiungere il climax. E non lo diciamo solo noi. Alcuni scienziati finlandesi hanno condotto cinque studi a livello nazionale, concludendo che il piacere di una donna, sia con la masturbazione che con il sesso con il partner, è condizionato, prima di tutto, dal suo umore e dal suo grado di rilassamento. Perciò, prendi la vita con più calma. Cerca di lasciare i tuoi problemi fuori di casa: lascia che la tua casa sia il tuo santuario di pace, amore e passione.

 

via GIPHY

 

LIBRI

Sicuramente starai pensando: "Cosa? Libri sulla libido? WTF?". Non stiamo parlando di libri di auto-aiuto (che, ovviamente, potete anche scegliere se vi va, in fondo leggere fa sempre bene), ma di libri con scene esplicite. Ti assicuriamo che aumenteranno la tua libido. Qualche suggerimento? Beh, i libri sono un argomento molto personale, ma se diamo un'occhiata ai TOP SELLERS degli ultimi anni, puoi provare autori come Elisabet Benavent, la serie più calda è "La mia scelta", i libri di Jodi Ellen Malpas come "Proibito", i libri di Megan Maxwell e naturalmente il classico "Cinquanta sfumature di Grigio". Se ti piace questo tipo di lettura, ti metterà sicuramente di buon umore.

CHE DIRE DEI CIBI AFRODISIACI? CI SONO PIANTE O CIBI CHE POSSONO AUMENTARE LA LIBIDO?

La verità è che non esiste nessun cibo che ti farà esplodere in un orgasmo indimenticabile. O almeno la scienza non l'ha ancora scoperto. Ma ci sono piante che possono aiutare a risvegliare il desiderio.

Tuttavia, il cibo è legato all'erotismo, diciamo più a livello sensoriale. Cosa significa questo? Beh, che ci sono cibi con connotazioni erotiche che possono essere inclusi nei preliminari, per esempio, per aumentare l'eccitazione.

OSTRICHE

Cominciamo con un classico. L'associazione afrodisiaco - ostrica è quasi immediata. La ragione di questa credenza è una combinazione di mitologia greca e di anatomia femminile. Si dice che Afrodite sia nata dall'interno di un guscio d'ostrica e dalla schiuma delle onde. Inoltre, le ostriche vengono mangiate crude e per molti il loro aspetto assomiglia all'organo riproduttivo femminile. Questa sarebbe la spiegazione "poetica" del mito sul potere afrodisiaco delle ostriche. Oltre a questo, le ostriche sono ricche di minerali, utili in termini di proprietà per il benessere fisico necessario per una notte di passione.

CIOCCOLATO

È il protagonista di molti giochi erotici. Corpi spalmati di cioccolato, lingue calde che ci scivolano sopra... sai dove vogliamo arrivare, vero? È anche vero che il cioccolato contiene teobromina, un alcaloide che migliora l'umore.

FRAGOLE

Beh, le fragole sono un altro classico degli appuntamenti romantici.  Le fragole con champagne e cioccolato sono considerate un must erotico. Si dice che la credenza delle fragole come afrodisiaco derivi dal fatto che il loro aspetto ricorda i capezzoli del seno femminile. La verità è che bisogna usare molta immaginazione per vedere le fragole come capezzoli, ma bisogna anche ammettere che condividere una fragola con il proprio partner ha il suo lato eccitante. Per quanto riguarda le loro qualità nutrizionali, hanno molta vitamina C che è un super antiossidante, essenziale in caso di sforzo fisico e mentale.

 

via GIPHY

 

UN BICCHIERE DI QUELLO CHE VUOI

Questo punto prendilo con le pinze, perché è vero che l'alcol aiuta a rilassarsi, aumenta la temperatura corporea e ti aiuta a risvegliare la passione ma fai attenzione a non superare il confine tra il bere per rilassati e creare l’atmosfera e finire addormentata sul divano, ubriaca. Quindi scegli bevande alcoliche che non siano troppo forti e qualcosa che sai che ti farà sentire bene.

INTEGRATORI NATURALI 

Le piante sono il grande alleato dell'essere umano fin dai tempi antichi. Aiutano a raggiungere il  benessere e nel caso della libido femminile succede la stessa cosa. Come aiuto per risvegliare il desiderio si possono provare piante come la Maca per il suo effetto stimolante, il Tribolo per il suo effetto rinvigorente, il Ginseng che ha anche un effetto eccitante, il Gingko Biloba, lo Zafferano, un fiore molto apprezzato da Cleopatra per le sue proprietà intensificanti e l'Ashwagandha, la pianta più usata dalla medicina Ayurveda  che aiuta sia il rilassamento che il vigore.

Tenendo conto delle bontà della natura, noi di Naturadika abbiamo formulato, con grande cura, Aphrodite Sensation, il nostro integratore per il benessere femminile. Contiene estratti ultra concentrati di Maca, Tribolo, Zafferano e un estratto brevettato di Ashwagandha.

 

via GIPHY

Per secoli, la sessualità delle donne è stata ignorata, i loro desideri, bisogni e preoccupazioni non avevano importanza. Era alla mercé degli uomini e in termini di sesso il suo ruolo era quello di procreare. Fortunatamente, al giorno d'oggi e grazie alla liberazione sessuale, le donne vedono il loro corpo non solo come uno strumento di riproduzione, ma cercano il piacere nelle loro relazioni con i loro partner, si sentono libere di conoscere il loro corpo e di esprimere i loro desideri e fantasie.

Quindi, se ti sembra di avere un calo di desiderio, non esitare a cercare aiuto. Affronta il problema a testa alta e non rinunciare a ciò che il genere femminile ha faticato così tanto a ottenere e che ti meriti: goditi al massimo la tua sessualità e... prendi il volo!