Zenzero per dimagrire: verità o mito?

La newsletter che non ti manderà SPAM

Iscriviti e riceverai uno sconto del 10% sul tuo primo acquisto.

Zenzero per dimagrire: verità o mito?

L'ayurveda lo dice molto chiaramente: lo zenzero può essere considerato una pianta con super poteri! Questa radice, dal sapore leggermente piccante che può ricordare il limone, è quasi una panacea, sia per la salute che per la forma fisica.

Perché? Semplicemente perché le proprietà dello zenzero sono davvero sconfinate, dal suo effetto detox alla sua superpotente azione anti-ox alle sue proprietà brucia-grassi.

Allora perché non sfruttare la sua azione bruciagrassi quando si tratta di fare una dieta?

Prima di tutto (sapete che su questo punto insistiamo sempre): i benefici dello zenzero da solo non fanno miracoli, è necessario che il suo consumo sia sempre associato a un piano fit in cui non può mancare una dieta equilibrata e un buon shake your booty ;)

Benefici dello zenzero per la perdita di peso

Lo zenzero è una spezia estratta dal rizoma della pianta Zingiber Officinalis. È stato usato per secoli nella medicina popolare come rimedio naturale per un gran numero di problemi quotidiani.

via GIPHY

Tuttavia, negli ultimi anni, è diventato sempre più popolare come una delle piante medicinali più efficaci nei processi di perdita di peso. Questo è dovuto principalmente a 3 proprietà:
  • Impatto sul metabolismo
  • Effetto bruciagrassi  e influenza nei processi di assorbimento
  • Effetto sul controllo dell'appetito

L'Università di Alberta (Canada) ha analizzato 14 studi controllati sviluppati per testare l'efficacia dello zenzero nei processi di perdita di peso, concludendo che in tutti gli studi l'integrazione di zenzero aveva diminuito significativamente il peso corporeo.

Ancora più incisivi sono i risultati di una ricerca della Tabriz University of Medical Sciences (Iran): dopo un'analisi della letteratura scientifica esistente (un totale di 27 studi) hanno concluso che lo zenzero può sostenere i processi di perdita di peso attraverso diversi meccanismi, tra cui l'aumento della termogenesi, l'aumento della lipolisi, la soppressione della lipogenesi, l'inibizione dell'assorbimento dei grassi intestinali e il controllo dell'appetito.

Come posso approfittare di tutte le proprietà dello zenzero?

Ti stai chiedendo come includere lo zenzero nel tuo piano di perdita di peso? Ti diamo due possibilità, in modo che tu possa scegliere quella che meglio si adatta al tuo stile di vita e ai tuoi gusti.

Infusi allo zenzero

L'Ayurveda consiglia di assumere un litro di infuso allo zenzero al giorno. Come prepararlo? È molto semplice: metti un paio di fette di zenzero fresco in acqua fredda (circa 200 ml, se ne prepari di più, aggiungi più zenzero), porta a ebollizione e lascia in infusione per 1 minuto. Togli dal fuoco e lascia lo zenzero in infusione per 7-8 minuti. Voilà, ora puoi goderti il tuo infuso (puoi berlo ancora caldo o aspettare che si raffreddi).

via GIPHY

Il sapore non ti convince del tutto? Attenzione: non aggiungere zucchero! Non dimenticare che lo stai prendendo per il tuo piano di fitness :) . Quello che però puoi fare è aggiungere un po' di cannella o un po' di limone, il sapore sarà molto più gradevole, te lo assicuriamo!

Un'altra opzione? Un tè allo zenzero (o, meglio, con lo zenzero): non è efficace come un infuso, ma è molto utile (e più comodo) se si è fuori casa e non si ha la possibilità di sfruttare i benefici della radice fresca.

 

Integratori con zenzero

Se preparare pozioni "magiche” di prima mattina non fa per te e sei più il tipo da “dormo altri 5 minuti…ancora altri 5…oddio sono in super ritardo, non ce la farò mai!” abbiamo una soluzione alternativa. Scegli un integratore a base di zenzero nella tua routine. E se vuoi un effetto ancora più efficace puoi provare il nostro Magrifit Piperine che, oltre allo zenzero, contiene, tra le altre cose, Matè, Curcuma e 2 probiotici con un effetto specifico (e scientificamente provato) per le diete. Quindi puoi prenderti cura della tua linea e del tuo microbiota allo stesso tempo, fantastico, no?

via GIPHY

Un ultimo consiglio: se ti piace il suo sapore particolare (magari lo usi già per le tue ricette) puoi anche gustarlo in piccoli pezzi (2 o 3 al giorno, è perfetto anche per toglierti la fame quando vorresti divorare tutto il cibo spazzatura che trovi in frigo). Ma attenzione, stiamo parlando di zenzero fresco e non di zenzero candito, che è molto gustoso, ma contiene molto zucchero e di certo non è l’ideale per restare in forma.